domenica 10 marzo 2013

Vini: Salice salentino rosato


Il Salice salentino rosato é un vino DOC la cui produzione avviene nelle province di Brindisi e Lecce.

Cenni storici: è stato il primo rosato ad essere imbottigliato in Italia, esattamente nel 1943 a Salice salentino, fu chiamato ‘’five roses’’ ed esportato principalmente negli Stati Uniti, dove riscosse un grande successo. Ne mantiene tuttora il nome ed è uno dei vini rosati più famosi in Italia e nel mondo.

Caratteristiche:
Esame visivo: colore rosato tendente al cerasuolo tenue;
Esame olfattivo: intenso,fruttato,floreale;
Esame gusto-olfattivo: fresco,sapido,abbastanza persistente;
Gradazione alcolica: minimo 11,5°;
Temperatura di servizio: 13-15°C;
Invecchiamento: è un vino da bere entro 2 anni.

Abbinamenti: primi con sugo, pasta con broccoli, coniglio al forno, preparazioni saporite di pesce ed la tradizionale frisa salentina.


Nessun commento:

Posta un commento