domenica 6 ottobre 2013

Un bicchiere di... CERVARO DELLA SALA


Il Cervaro Della Sala è un vino bianco prodotto nella zona di Orvieto, Umbria, e apprezzato in tutto il mondo. Esso prende nome dalla famiglia che, durante il 1300, possedeva il Castello della Sala, sito su un promontorio dell'Appennino Umbro a poca distanza da Orvieto: i Monaldeschi della Cervara. Nel 1940, Il Marchese Niccolò Antinori acquistò il Castello con le sue fattorie e i terreni.

Il Cervaro della Sala è un vino vincitore di numerosi premi e riconoscimenti internazionali ed è ormai considerato uno dei prodotti di punta dell'enologia italiana.

Uvaggio: Chardonnay (circa 90%) e Grechetto nella proporzione minore ;


Esame visivo: colore giallo paglierino con leggeri riflessi verdolini ;


Esame olfattivo: profumo intenso con note aromatiche di agrumi, pera e fiori d’acacia e leggero sentore di vaniglia ;



Esame gusto-olfattivo: pieno, ben strutturato, quasi salato con note dolci di burro di nocciola ;



Gradazione alcolica: 13 % ;



Temperatura di servizio: 8 -10°C ;



Invecchiamento: 6 mesi in barrique e 10 mesi in bottiglia ;


Abbinamenti: Piatti a base di pesce, carni bianche e funghi .


Nessun commento:

Posta un commento