lunedì 23 giugno 2014

Gratin Dauphinois, Patate gratinate alla panna

Queste patate gratinate sono un classico della cucina francese, pasto completo o accompagnamento alla portata principale. La ricetta originale viene dall'antica provincia del Delfinato (Sud-Est della Francia), e non prevede l'utilizzo del formaggio. Nella variante che vi propongo, leggermente italianizzata, le patate sono cotte nel latte e poi ricoperte di formaggio per essere passate al forno, fino ad essere ben croccanti.
Ingredienti per 6 porzioni:
  • 1Kg PATATE;
  • 500ml LATTE;
  • 200ml PANNA DA CUCINA;
  • 30g BURRO;
  • 100g GRUVIERA GRATTUGIATO;
  • NOCE MOSCATA;
  • SALE e PEPE;
  • 1 spicchio AGLIO;
  • ROSMARINO e SALVIA.
Pelate le patate e tagliatele sottilmente (potete usare una mandolina).
In un tegame, fate bollire il latte con le erbe, unite le patate, il sale e il pepe e lasciate cuocere per 10-15 minuti a seconda della grossezza.
Scolate le patate e tenete da parte il latte.
Ungete la teglia con il burro e passatevi l'aglio tagliato a metà per dare al piatto un tenue profumo.
Stendete le patate a strati nella teglia, versate il latte e la panna, ricoprite con il formaggio.
Cuocete in forno a 200° per 30 minuti.

! Per aggiungere croccantezza, spargete del pangrattato sulle patate, prima di passarle al forno.
Per una buona riuscita del piatto, scegliete patate a pasta soda, che terranno bene durante la cottura in forno.

Nessun commento:

Posta un commento