sabato 24 ottobre 2015

Pasta con totani freschi e pomodoro

Il totano, molto somigliante al calamaro, è un ingrediente versatile in cucina. Il piatto che vi
propongo è saporito e semplice da preparare, utilizzando pasta lunga o corta a seconda delle vostre preferenze.
Ingredienti per 2 persone:

  • 500g TOTANI FRESCHI;
  • 200g PASTA CORTA - DITALONI RIGATI;
  • 100g POMODORINI IN SCATOLA;
  • 1 spicchio AGLIO;
  • 1/2 bicchiere VINO BIANCO;
  • BASILICO;
  • OLIO EVO;
  • SALE e PEPE a piacere.
Pulite i totani, rimuovendo la testa e con essa le interiore. Estraete dalla sacca la sabbia e l'osso interno (che si presente come una lunga e sottile spina). Recuperate i tentacoli dalla testa. Tagliate i totani in pezzi e lasciateli asciugare.
In una padella alta, lasciate soffriggere l'aglio in camicia con 4 cucchiai di olio, quindi unite i totani e sfumate con il vino bianco.
Aggiungete il pomodoro, salate e pepate, poi lasciate cuocere a fuoco medio per 15 minuti circa.
Scolate la pasta molto al dente e concludete la sua cottura nel brodetto di totani e pomodoro preparato, così da mantecare il piatto.
Unite foglie di basilico fresco e servite.

Nessun commento:

Posta un commento