venerdì 20 marzo 2020

Zeppole di patate (graffe napoletane)


Molto semplici ma di sicuro effetto, queste ciambelle fritte sono un dolce tipicamente napoletano. La
ricetta che segue prevede l’aggiunta di patate all'impasto, per renderlo più soffice, ma esiste anche la versione più veloce senza di esse.
Ingredienti per 20 zeppoline:

·        300g PATATE a pasta bianca;
·        150g FARINA MANITOBA;
·        150g FARINA 00;
·        1 cucchiaio ZUCCHERO SEMOLATO;
·        1 pizzico SALE;
·        1 UOVO intero;
·        1 LIMONE (la buccia);
·        ½ cubetto LIEVITO DI BIRRA;
·        OLIO DI SEMI per friggere;
·        ZUCCHERO SEMOLATO e CANNELLA per la copertura.

Lessate le patate, passatele allo schiacciapatate e lasciate raffreddare.
Setacciate la farina, disponetela a fontana e unite l’uovo, il lievito di birra sciolto in due cucchiai di latte caldo, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone e un pizzico di sale. Unite infine le patate e impastate.
Lavorate l’impasto per qualche minuto, poi formate dei cordoncini spessi quanto un dito lunghi circa 12cm, chiudeteli a ciambella.
Coprite le ciambelline con un panno di lana e lasciatele lievitare per almeno un’ora.
A lievitazione avvenuta, friggete le zeppole in olio ben caldo, passatele prima sulla carta assorbente e poi nello zucchero mescolato con la cannella.



Nessun commento:

Posta un commento