Spaghetti alla carbonara


Un'altro primo piatto della tradizione popolare (romana) da preparare velocemente, ma ricco di sapore e di sicura riuscita.
La pasta alla carbonara prevede tre ingredienti base: guanciale, uova e pecorino. Il formato di pasta più utilizzato sono gli spaghetti, che potete sostituire con bucatini oppure pasta corta come rigatoni o "mezze maniche".
Parenti strette della pasta alla carbonara sono l'amatriciana (con il pomodoro che sostituisce l'uovo) e la gricia (senza le uova).

Di seguito gli ingredienti per realizzare una perfetta carbonara (per 4 persone):

  • 400g PASTA;
  • 4 UOVA (2 rossi e 2 albumi);
  • 200g GUANCIALE DI MAIALE a dadini o listarelle;
  • 100g PECORINO ROMANO GRATTUGIATO;
  • SALE q.b.
  • PEPE q.b.
Rosolate il guanciale in una padella antiaderente, senza aggiungere olio.
A parte, in una ciotola, sbattete le uova con il formaggio, sale e pepe a piacimento. Mescolate con una frusta per montare leggermente il composto.
Cuocete la pasta e scolatela al dente, versatela nella padella del guanciale e unite il composto di uova e formaggio.
A fiamma molto bassa, mescolate la pasta fino a che l'uovo avrà raggiunto una consistenza cremosa (fate attenzione a non cuocere troppo, altrimenti otterrete l'effetto di un uovo strapazzato).

Non è grave errore sostituire il guanciale con la pancetta e il formaggio pecorino con il parmigiano. Bandita invece la panna, la cipolla e altre aggiunte "fuori menù".

Commenti

Post più popolari