Muffin al vapore

Questi muffin sono cotti senza usare il forno, ma con il vapore. Potete impiegare la vaporiera in bambù oppure quella elettrica. Come risultato avrete dei dolcetti soffici e leggeri, ideali per colazione o merenda. 
Per le porzioni vi serviranno dei pirottini di carta da inserire in stampi di alluminio oppure in silicone. In alternativa potete ungere gli stampi con olio (o burro) e spolverare della farina.

 Ingredienti per 8 porzioni:

  • 250g FARINA 00;
  • 2 UOVA INTERE;
  • 160g ZUCCHERO AL VELO;
  • 50g  OLIO DI SEMI (5 cucchiai);
  • 50g ACQUA (6 cucchiai);
  • 1 bustina LIEVITO PER DOLCI;
  • 2 cucchiai CACAO AMARO.
Lavorate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un impasto spumoso e chiaro, unite la farina setacciata poco per volta, l'olio e l'acqua (a temperatura ambiente).
Aggiungete il cacao e la bustina di lievito e mescolate per qualche minuto.
Preparate gli stampi, inserite all'interno pirottini di carta e versate l'impasto per almeno la metà dello stampo.
Mettete gli stampi nella vaporiera già avviata, lasciate cuocere per 15 minuti senza aprire.
! Per evitare che i dolci assorbano troppa umidità, consiglio di avvolgere il coperchio della vaporiera con un panno da cucina (ovviamente evitando che il tessuto tocchi i muffin).

Commenti

Post più popolari